L’incredibile lavoro di Santa


È al lavoro da un paio di secoli, ma concentra la sua azione di consegna della merce in pochissime ore nella notte tra il 24 e il 25 dicembre. Di che lavoro si tratta con precisione? Philip Bump della testata The Atlantic ha provato a quantificare l’impegno che attende Santa nelle prossime ore.

There are just over 526,000,000 Christian kids under the age of 14 in the world who celebrate Christmas on December 25. In other words, Santa has to deliver presents to almost 22 million kids an hour, every hour, on the night before Christmas. That’s about 365,000 kids a minute; about 6,100 a second. Totally doable.

Especially when you consider the uneven distribution of kids in the world. Santa needs to hit 22 million kids every hour. If Santa starts at the International Date Line and heads west, the first four time zones he passes barely contain that many kids waiting for presents. He’s already got three hours in the bank. Until, you know, he gets to Europe, which kind of breaks his schedule.

Come sia possibile questo livello di produttività è veramente magico e sorprendente. Probabile che le sue renne – Rudolph, Dasher, Dancer, Prancer, Vixen, Comet, Cupid, Donner e Blitzen – siano più efficienti di UPS, FedEx e DHL insieme. Comunque sia, succede e quindi conviene limitarsi al risultato finale, proprio piacevole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: