L’imbattibile record di IBM


Nessuno batte IBm e nessuno potrà battere il record di IBM. Sebbene mai dire mai sembra un approccio più sano e corretto, credo che la mia “predizione” sia comunque veritiera o quantomeno credibile. Per 18 anni di fila IBM è risultata l’azienda #1 al mondo nella registrazione di brevetti tecnologici, spesso un sinonimo del risultato svolto in ricerca e sviluppo al proprio interno. Altrettanto spesso, questo significa innovazione.

Secondo quanto riportato da un’azienda esperta in rilevazioni in materia, IBM non solo ha confermato la sua indiscussa leadership, ma ha anche incrementato di oltre il 20% il numero di richieste di brevetti, superando per la prima volta in assoluto la soglia di 5,000 in un singolo anno. In questa particolare classifica Microsoft scende sotto i 4,000 nel 2010, con Intel (1653) particolarmente al di sotto dei livelli abituali e Apple che fa il suo ingresso nella Top 50 al 46° posto.

  1. Ciao Stefano,
    ottime considerazioni le tue, bisognerà anche considerare l’effettivo ‘guadagno’ per questi brevetti, chissà quanti di questi effettivamente non sono mai entrati in produzione ma hanno avuto lo stesso un costo di registrazione.
    Ti volevo segnalare, a corredo del tuo articolo, un mio vecchio articolo con la classifica del 2009 per quello che riguarda il valore dei marchi, in questo caso IBM si trova al secondo posto http://www.ildottoredeicomputer.com/2009/12/i-marchi-con-maggiore-valore-del-2009.html
    Ciao e un caro saluto a te e famiglia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: